600 anni legata al Nord: e se ora la Valposchiavo scegliesse il Sud?

600 anni legata al Nord: e se ora la Valposchiavo scegliesse il Sud?

Nel 2008 il Polo Poschiavo, nell’ambito delle commemorazioni per i 600 anni di appartenenza della Valposchiavo alla Lega Caddea, organizza un grande dibattito pubblico a Poschiavo dove ci si soffermerà sui cambiamenti in atto e sulle prospettive future. Che ruolo ha la Valle oggi nel contesto cantonale, dove vince, dove perde e dov’è semplicemente assente e dimenticata? Quale immagine trasmettono i media cantonali e nazionali della realtà valligiana? E a livello economico e sociale quali sbocchi si delineano? Queste le linee guida del discorso in cui interverranno personalità locali, del nord e del sud.

Sul podio ci saranno i rappresentanti dei media: l’editore del quotidiano «Südostschweiz», quinta testata nazionale edita a Coira, Hanspeter Lebrument; il direttore della «Engadiner Post», Urs Dubs; il Coordinatore delle News alla RTSI, Marzio Rigonalli; il giornalista del quotidiano Südostschweiz Olivier Berger; il giornalista ed esperto di comunicazione Livio Zanolari.

La Valposchiavo è rappresentata da Alessandro della Vedova, Presidente della Regione Valposchiavo, dai Sindaci dei Comuni di Poschiavo e Brusio, Tino Zanetti e Pietro Cathieni e da Roberto Nussio, Presidente del Gruppo per la Promozione Economica PER.

La moderazione è curata da Cassiano Luminati, Direttore del Polo Poschiavo.

Polo Poschiavo © 2013