Rilievo e gestione di dati georeferenziati e utilizzo di strumenti GIS per la pianificazione territoriale

Rilievo e gestione di dati georeferenziati e utilizzo di strumenti GIS per la pianificazione territoriale

Dal 28 febbraio, corso pratico di formazione gratuito

Questo corso di formazione di base viene proposto dal ERSAF Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste di Regione Lombardia in collaborazione con il Polo Poschiavo, nell’ambito del progetto Interreg Italia-Svizzera Upkeep The Alps.

Il corso è rivolto a operatori del settore, liberi professionisti o dipendenti di piccole medie imprese, esercizi commerciali, NEET, tecnici degli enti locali, associazioni di volontariato impegnate nella gestione del territorio e delle rete dei sentieri; avrà l’obbiettivo di fornire ai partecipanti competenze di base sull’utilizzo degli strumenti GIS per attività di rilievo e inserimento dati in sistemi di gestione di informazioni cartografiche.

Queste competenze saranno anche importanti nell’ambito del progetto Regione Modello “Valposchiavo Smart Valley BIO: L’ipermappa di comunità” coordinato dal Polo Poschiavo.


Il corso si articolerà in tre giornate di lezioni ed esercitazioni in aula e una di rilievo sul campo.

DATE    
venerdì, 28 febbraio 2020 / 16:00-19:00 / 20:00-22:00
sabato, 29 febbraio 2020 / 9:00-13:00 / 14:00-17:00
venerdì, 13 marzo 2020 / 16:00-19:00 / 20:00-22:00
sabato, 14 marzo / 9:00-13:00 / 14:00-17:00

DOVE 
presso la sede del Polo Poschiavo alla Scuola Professionale di Poschiavo (Svizzera)

DOCENTI
Luca Grimaldi (ERSAF) e Fabio Pini (Comunità Montana Alta Valtellina)

ARGOMENTI AFFRONTATI

  • I sistemi GIS
  • I dati vettoriali
  • I dati Raster
  • Modalità di accesso e fruizione dei dati
  • L’utilizzo di fonti on line : il portale del Canton Grigioni e il suo webgis , il Geoportale della Regione Lombardia
  • Utilizzo di strumenti GIS (arcGis, Qgis, webapp)
  • Esempi di connessione e importazione dati da WMS, WFS, dati fisici
  • Il tema dei raster virtuali
  • Alcuni casi di studio (es. Google Trekker in Alta Valtellina, Mappillary)
  • Rilievo in campo:
    – metodologia di raccolta dati;
    – strumenti di rilievo;
    – mappatura con strumenti hw e sw (ESRI).
    – possibili applicazioni pratiche: Progetto Regione Modello “Valposchiavo Smart Valley BIO: L’ipermappa di comunità”
  • Analisi dei dati rilevati
  • Gli strumenti GIS per la promozione dei territori

REQUISITI e MODALITÀ di ISCRIZIONE

  • Per motivi organizzativi la partecipazione al corso è limitata a 30 persone che abbiano già compiuto 18 anni.
  • Al fine dell’assegnazione dei posti si seguirà l’ordine cronologico di ricezione delle domande.
  • Per ogni ente, azienda od associazione sono ammessi fino a un massimo di tre partecipanti.

Chiusura delle iscrizioni: lunedì, 24 febbraio 2020

ULTERIORI INFORMAZIONI IMPORTANTI

  • Il corso è GRATUITO.
  • Per le uscite in campo sono necessari scarpe, guanti e vestiti da lavoro.
  • Sono a carico dei partecipanti i pranzi e il trasporto per raggiungere la sede del corso.
  • I partecipanti dichiarano la propria idoneità fisica per l’esercitazione sul campo e saranno responsabili della propria condotta.
  • Durante il corso verranno effettuate delle riprese e delle foto al fine di predisporre dei video e materiale multimediale da utilizzare come strumento promozionale e divulgativo circa le attività del Progetto. Verrà richiesta l’autorizzazione prima dell’avvio delle attività.

Per informazioni
info@polo-poschiavo.ch oppure telefonare a +41 81 8346091


Il corso è inserito nel contesto del progetto UPKEEP THE ALPS – strumenti per la formazione degli operatori di montagna nell’area transfrontaliera, finanziato nell’ambito del programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020

Share Your Thoughts!

Polo Poschiavo © 2013