“Youth Alpine Interrail”

“Youth Alpine Interrail”

Dal 1° luglio al 31 agosto 2018 “Youth Alpine Interrail” consente a 107 giovani tra i 16 e i 27 anni di visitare le Alpi in modo sostenibile durante sette giorni a scelta in un mese al prezzo di 50 euro. Quest’iniziativa nasce della Consulta dei Giovani della CIPRA e della CIPRA Internazionale ed è stata realizzata in collaborazione con Eurail e sostenuta da tutti gli Stati firmatari della Convenzione delle Alpi.

Un Pass internazionale per il trasporto pubblico
Molti giovani delle Alpi conoscono meglio paesi lontani piuttosto che l’ambiente che li circonda, visto che volare è spesso più semplice e meno costoso. La Consulta dei giovani della CIPRA si è perciò impegnata per favorire il viaggiare nelle Alpi con un minore impatto sul clima, più consapevole e più accessibile. Per semplificare il modo di viaggiare è stato quindi creato un Pass che permette di usufruire dei trasporti pubblici in modo semplice, transfrontaliero e conveniente.

Numerose organizzazioni, musei, enti dell’Arco Alpino hanno deciso di sostenere questa iniziativa offrendo ai giovani possessori dell’«Youth Alpine Interrail Pass» delle esperienze nei loro territori.
Anche il Polo Poschiavo ha deciso di aderire e, grazie alla disponibilità della Famiglia Isepponi, offrirà ai giovani viaggiatori e alle giovani viaggiatrici un piatto di Pizzoccheri nel Ristorante Motrice semplicemente presentando il loro Pass.
Il Polo Poschiavo con il suo piccolo contributo a questa bella iniziativa, desidera dare ai giovani esploratori della Alpi un incentivo per farli venire a scoprire il nostro territorio, i nostri progetti e la nostra cultura alimentare che è oggetto del progetto AlpFoodway.
I primi 2 giovani provenienti dalla Slovenia, Anže e Nuša, sono arrivati a Poschiavo proprio domenica scorsa con il Trenino Rosso.

Tutti i partecipanti selezionati sono stati invitati a parlare delle loro avventure sui social media e sulla pagina web del progetto. A fine estate, in un evento organizzato a Berna, verranno premiati i migliori fotografi e autori.


Per sapere di più sul progetto e seguire le storie ed i racconti dei partecipanti:
www.yoalin.org
www.instagram.com/youthalpineinterrail/
www.facebook.com/youthalpineinterrail/

 

Polo Poschiavo © 2013